INDUSTRIA CERAMICA

INDUSTRIA CERAMICA

Forniture a 360° per l’industria dei sanitari e soluzioni innovative che migliorano i processi di produzione, ottimizzano i costi e riducono l'impatto ambientale.

Insulating Firebricks JM

DESCRIZIONE
 
Una gamma completa di mattoni isolanti con temperatura di classificazione da 1260°C a 1760°C. Ciascun tipo è formulato per soddisfare specifiche esigenze termo-fisiche. I mattoni JM sono prodotti con caolini di elevate purezza, con aggiunta di allumina per i tipi resistenti alle temperature più elevate. Un riempitivo organico a granulometria controllata, che brucia durante la cottura, permette di ottenere una struttura porosa uniforme. Ciascun mattone è rettificato con precisione sulle sei facce dopo la cottura.
 
 
TEMPERATURA DI CLASSIFICAZIONE
 
da 1260°C a 1760°C
 
 
TEMPERATURA MASSIMA D'IMPIEGO
 
La temperatura limite d'impiego dipende dalla tipologia di applicazione. Per chiarimenti contattare.
 
 
VANTAGGI
 
Conducibilità  termica molto bassa
L'elevato potere isolante dei mattoni JM permette la realizzazione di pareti più sottili.
 
Basso accumulo termico
Il basso peso e l'elevato grado di isolamento permette di ridurre il consumo energetico dei forni intermittenti.
 
Purezza
Il basso tenore di ferro ed alcali basso-fondenti conferisce ai mattoni JM una buona resistenza alla deformazione a caldo. Il tenore elevato in allumina contribuisce alla loro stabilità in atmosfera riducente.
 
Notevole resistenza alla compressione a caldo
 
Dimensioni molto precise
Permettono un risparmio nei tempi di montaggio, giunti sottili e regolari che assicurano una migliore stabilità  del rivestimento.
 
Possibilità di grandi formati (slebi)
Questi formati permettono la realizzazione di pezzi speciali, ed un ridotto numero di pezzi e giunti nei rivestimenti.
 
Imballaggio accurato
Un imballo in cartoni (contenenti da 4 a 25 pezzi, secondo il formato) protegge i mattoni durante il trasporto e facilita la manipolazione in cantiere.
 
 
APPLICAZIONI
 
Forni intermittenti, forni a tunnel, condotti fumo, rigeneratori, gasogeni, forni a pozzo, reattori ed altre apparecchiature industriali ad alta temperatura.
I mattoni isolanti JM sono utilizzati come rivestimento in primo strato (esposizione diretta al fuoco) o in secondo strato dietro i materiali refrattari densi.
 
 
PEZZI SPECIALI
 
Oltre ai formati standard disponibili, vengono realizzati dei pezzi speciali, su specifica del cliente. Con i mattoni o gli slebi possono essere realizzati pezzi di grandi dimensioni. Tenuto conto delle notevoli dimensioni degli slebi di base, può essere ridotto il numero dei giunti di incollaggio.

Stampa

RICHIEDI INFORMAZIONI:


Gentilmente scriva il risultato di:
7 + 10 =
Confermo di aver letto e accettato la Privacy di Aldero.com

Insulating Firebricks JM

DESCRIZIONE
 
Una gamma completa di mattoni isolanti con temperatura di classificazione da 1260°C a 1760°C. Ciascun tipo è formulato per soddisfare specifiche esigenze termo-fisiche. I mattoni JM sono prodotti con caolini di elevate purezza, con aggiunta di allumina per i tipi resistenti alle temperature più elevate. Un riempitivo organico a granulometria controllata, che brucia durante la cottura, permette di ottenere una struttura porosa uniforme. Ciascun mattone è rettificato con precisione sulle sei facce dopo la cottura.
 
 
TEMPERATURA DI CLASSIFICAZIONE
 
da 1260°C a 1760°C
 
 
TEMPERATURA MASSIMA D'IMPIEGO
 
La temperatura limite d'impiego dipende dalla tipologia di applicazione. Per chiarimenti contattare.
 
 
VANTAGGI
 
Conducibilità  termica molto bassa
L'elevato potere isolante dei mattoni JM permette la realizzazione di pareti più sottili.
 
Basso accumulo termico
Il basso peso e l'elevato grado di isolamento permette di ridurre il consumo energetico dei forni intermittenti.
 
Purezza
Il basso tenore di ferro ed alcali basso-fondenti conferisce ai mattoni JM una buona resistenza alla deformazione a caldo. Il tenore elevato in allumina contribuisce alla loro stabilità in atmosfera riducente.
 
Notevole resistenza alla compressione a caldo
 
Dimensioni molto precise
Permettono un risparmio nei tempi di montaggio, giunti sottili e regolari che assicurano una migliore stabilità  del rivestimento.
 
Possibilità di grandi formati (slebi)
Questi formati permettono la realizzazione di pezzi speciali, ed un ridotto numero di pezzi e giunti nei rivestimenti.
 
Imballaggio accurato
Un imballo in cartoni (contenenti da 4 a 25 pezzi, secondo il formato) protegge i mattoni durante il trasporto e facilita la manipolazione in cantiere.
 
 
APPLICAZIONI
 
Forni intermittenti, forni a tunnel, condotti fumo, rigeneratori, gasogeni, forni a pozzo, reattori ed altre apparecchiature industriali ad alta temperatura.
I mattoni isolanti JM sono utilizzati come rivestimento in primo strato (esposizione diretta al fuoco) o in secondo strato dietro i materiali refrattari densi.
 
 
PEZZI SPECIALI
 
Oltre ai formati standard disponibili, vengono realizzati dei pezzi speciali, su specifica del cliente. Con i mattoni o gli slebi possono essere realizzati pezzi di grandi dimensioni. Tenuto conto delle notevoli dimensioni degli slebi di base, può essere ridotto il numero dei giunti di incollaggio.